I formaggi vanno in classe a Città della Scienza

11-12-13 novembre, I formaggi vanno in classe – I nostri tre giorni a Città della Scienza tra degustazioni, spettacoli e tanto altro, negli spazi dello G.N.A.M.Village, il primo evento dedicato interamente al mondo del latte, dei formaggi e dei latticini promosso in Campania, che ha coinvolto i produttori di tutta la regione.

L’organizzazione dell’evento partiva da un’osservazione: la grande confusione che sta attraversando il mondo caseario. Gli allevamenti in crisi costretti a chiudere perché il prezzo del latte è troppo basso, i produttori che per rientrare nei costi, ricorrono ad artifici tecnici come l’uso eccessivo di mangimi, la pastorizzazione, i fermenti. In questa situazione, la qualità dei formaggi diminuisce e per questo, chi veramente produce qualità è penalizzato.

di-santo-i-formaggi-vanno-in-classe

Per noi che produciamo in proprio il latte assicurando il controllo totale sulla materia prima, a partire dalla qualità dell’alimentazione e del contesto ambientale di vita degli animali, esserci è stato quasi un dovere. E siamo felici di aver preso parte all’evento perché è stata un’occasione di confronto, d’informazione sulle ragioni della diversità del latte e dei formaggi, sulle basi scientifiche che ne giustificano le differenze.

L’evento è stato caratterizzato anche dalla presenza del mondo della Scuola, della Ricerca e dell’Università.

Ringraziamo tutte le persone che hanno visitato il nostro stand e conosciuto i prodotti Di Santo.

Vi aspettiamo.