La mozzarella Di Santo premiata al CIBUS dall’ALMA – la Scuola Internazionale di Cucina Italiana

È la prima volta che abbiamo partecipato alla competizione ALMA Caseus ideata da ALMA – la Scuola Internazionale di Cucina Italiana – e ci siamo posizionati inaspettatamente al 2° posto insieme a Punto Vitale. Insomma, sappiamo di offrire un buon prodotto perché abbiamo il totale controllo sulle materie prime e sulla produzione, ma ricevere questo riconoscimento al primo colpo è davvero una grande gratificazione per il nostro lavoro!

ALMA Caseus è il primo e unico concorso dedicato al patrimonio caseario italiano ed il più completo in Italia sul piano delle conoscenze tecniche professionali, dal taglio al servizio alla comunicazione delle caratteristiche e della provenienza, fino ad arrivare alla qualità e alla conoscenza dei prodotti stessi. Il nostro prodotto ha gareggiato nell’ambito della categoria formaggi freschi a pasta filata ottenendo un grande successo.

La competizione* si è svolta a Colorno, Parma, presso la sede di ALMA il giorno 9 Maggio 2016, mentre la premiazione si è tenuta il giorno stesso all’interno del 18° Salone Internazionale dell’Alimentazione Cibus – in corso dal 9 al 12 maggio – evento di riferimento dell’agroalimentare italiano nonché grande vetrina di visibilità internazionale dedicata ai professionisti del food, retail e Ho.Re.Ca nazionale ed estero.

Il patrimonio dei formaggi italiani è fatto di oltre 500 tipologie di prodotti: una varietà che non ha eguali al mondo. Noi portiamo avanti orgogliosamente, nel nostro piccolo, uno dei vanti del made in Italy.

*La competizione è patrocinata dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.